Brodo senza nickel

Chi ha voglia di un bel brodo senza nickel in questo periodo freddo?

Io ne vado ghiotta e lo consiglio a tutti, nickelini e non.

Il brodo senza nickel è ovviamente un’alternativa a quello classico, al quale però non ha nulla da invidiare.

Per me il brodo senza nickel è un comfort food fantastico!

Per scoprire altri comfort food senza nickel e ricette, cliccate qui.

Il brodo senza nickel è semplicissimo da preparare e ottimo anche con la pastina di riso della Rice&rice, per chi ha problemi col glutine.

Basso contenuto di nickel e sapore ricco fanno del brodo senza nickel uno dei piatti gettonati di questo inverno.

Potete rendere il brodo più saporito, aggiungendo 150gr circa di carne in pezzi a persona, verrà ancora più buono e rispettando sempre la dieta.

Quindi non c’è da esitare!

Ecco un’idea per il pranzo di oggi: brodo senza nickel per tutti!

Ingredienti:          1 persona

  • 1 scalogno;
  • 70gr circa di zucca;
  • 150gr di patate sbucciate;
  • 1/2 zucchina;
  • 1 cucchiaio di olio evo (extravergine di oliva);
  • sale;
  • acqua q.b.;
  • 80gr di pastina per brodo.

Per preparare il brodo senza nickel è necessario innanzitutto lavare le verdure e sbucciarle.

Pelare le patate e ridurle a cubetti.

Eliminare l’estremità della zucchina e tagliarla a tocchetti e così via.

Riempire un pentolino di acqua e unire le verdure con olio e sale.

Cuocere il brodo senza nickel per almeno 20 minuti a fiamma vivace o finché le verdure non saranno completamente morbide.

Nel frattempo riempire un pentolino di acqua e al bollore cuocere la pastina.

Scolarla al dente e sommergere con il brodo senza nickel.

Se volete, potete aggiungere delle spezie a piacere.

Affinché il brodo senza nickel sia saporito, è necessario utilizzare verdure freschissime e olio di qualità.

Buon appetito con il mio brodo senza nickel!

E voi come lo preparate nickelini?

Aspetto i vostri commenti!

4 risposte a “Brodo senza nickel”

    1. Ciao Rita si, hanno nickel, soprattutto la cipolla. Infatti questo è un brodo alternativo. A me piace molto, seppur sono onesta e ammetto che si sente l’assenza del pomodorino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *