Polpettone facilissimo e veloce senza nickel

polpettone-forno

Il polpettone facilissimo è un’altra ricetta della mia famiglia, alla quale tengo molto.

E’ un regalo di mia nonna, che ho modificato e adattato per poter essere gustato da chiunque sia allergico al nickel e da chiunque voglia un’idea semplice e sfiziosa da portare a tavola.

Io e mia nonna, fonte inesauribile d’ispirazione, non amiamo i cibi complessi, ma quelli semplici e genuini. Voglio condividere questo piatto, perchè penso che anche chi è allergico possa viziarsi con cibi gustosi, ma semplici allo stesso tempo.

Iniziamo!

Ingredienti:   3/4 persone

  • 400 gr di macinato di cavallo;
  • 150 gr di prosciutto crudo di Parma;
  • 1 mozzarella;
  • 1 uovo;
  • 100 gr parmigiano Reggiano;
  • 4 cucchiai di pan grattato + pangrattato q.b. per modellare il polpettone;
  • 1/2 bicchiere di latte;
  • 100-120 gr di olive verdi denocciolate;
  • rosmarino (in reintroduzione);
  • pepe nero;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • qualche noce di burro.

 

In una ciotola rompete l’uovo e sbattetelo con un pizzico di sale. Unite la carne, le olive a pezzetti, salate, pepate e mescolate bene con un cucchiaio di legno. Aggiungete il latte freddo, il pangrattato e il parmigiano e amalgamate. Se il composto risulterà troppo solido, aggiungete altro latte, al contrario, se sarà troppo liquido, aggiungete altro parmigiano.

Prendete un foglio grande di carta forno e sporcatelo di pangrattato, poi adagiatevi metà composto di carne e modellatelo con l’aiuto della carta, fino ad ottenere un cilindro. Adagiate su di esso metà dose di prosciutto, la mozzarella tagliata a fette, il rosmarino (in reintroduzione) e infine il resto del prosciutto.

Coprite il ripieno usando il resto della carne, che modellerete sempre grazie a pangrattato e carta forno, avendo cura di ricoprire i lati per non far fuoriuscire il ripieno.

Cuocete il polpettone facilissimo e veloce in una pirofila da forno, unta di olio evo, nella quale lo posizionerete, con l’aiuto della carta forno. Cuocete con la carta forno con l’aggiunta di un bicchiere di vino bianco e qualche noce di burro in superficie.

200 gradi per circa 1 ora – 1 ora e mezza.

Potete accompagnare il polpettone con delle patate al forno da cuocere a parte oppure nello stesso tegame che usate per il polpettone.

Polpettone1.jpg

Buon appetito!

 

0 risposte a “Polpettone facilissimo e veloce senza nickel”