Prendersi cura della casa

Prendersi cura della casa è un problema che riguarda tutti.

Pulire la casa e occuparsi delle quotidianità diventa difficile per chi è allergico al nickel. Per prendersi cura della casa, bisogna stare attenti ai prodotti da utilizzare e non solo.

Molti sottovalutano l’importanza dei prodotti usati per prendersi cura della casa. Essi contribuiscono all’accumulo del nickel nell’organismo.

Il nichel è presente ovunque e si immagazzina nel tempo.

La sola certificazione biologica o vegana, non garantisce prodotti privi di nickel. 

E’ importante fare attenzione alle etichette dei prodotti acquistati per prendersi cura della casa.

I bollini ” nickel tested” o “nickel free” o “ heavymetal free”  garantiscono detersivi controllati nelle materie prime, nella Lavorazione e nel prodotto finito.

esimo

Il bollino copre una quantità di nickel entro <0,00001%.

Personalmente trovo prodotti testati nei negozi ” Proshop “, ” Acqua e sapone, “Tigotà”, “Esselunga”, “Natura sì” o in diversi siti internet specializzati in biologico.

Di seguito metto una lista di detergenti testati al nickel.

  1. ALMACABIO
  2. ARKALIA da Pam e Panorama
  3. COLLEZIONE BIOXELLE
  4. CHANTECLAIR linea Vert
  5. CONAD linea verso natura bio
  6. DEOX
  7. ECOR
  8. EKOS prodotti con bollino nickel testedFELCE AZZURRA linea pelli sensibili
  9. GENERAL ECO
  10. GREEN EMOTION (Tigotà)
  11. GREEN NATURAL
  12. HELAN linea Bollicine
  13. I PROVENZALI
  14. LAVATRICE ZERO% da Esselunga
  15.  LAVEA 
  16. NUNCAS VEGETALE
  17. OFFICINA NATURAE
  18. SALVECO lavavetri YOU
  19. SODALCO linea L'ALBERO VERDE
  20. SOLO PURO da Esselunga
  21. SOLARA dal sito Sorgente Natura
  22. TESORI D'ORIENTE ammorbidente
  23. VIVI VERDE COOP
  24. USO
  25. WINNI'S

0 Replies to “Prendersi cura della casa”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *