Plumcake allo yogurt di riso e arancia

wp-image--828464278

Il plumcake allo yogurt di riso e arancia è una ricetta delicata e buonissima.

Tipico dolce da colazione e merenda, si contraddistingue per la semplicità e la genuinità.

Esso nasce in Inghilterra con il nome di “poundcake”.

Il termine pound (libbra) indica che nella ricetta originaria andavano inserite le stesse quantità per ciascun ingrediente (una libbra di farina, una di uova, una di burro, una di zucchero e una di frutta) per rendere più facile la memorizzazione degli ingredienti.

La parola plumcake letteralmente significa “torta di prugne”, perchè inizialmente il dolce era farcito con prugne secche.

Col passare del tempo però, la ricetta è stata modificata e sono apparse molteplici versioni. Quella classica risultava troppo calorica e pesante da digerire.

Io vi propongo un’alternativa senza nickel, glutine, lattosio e lieviti davvero squisita da gustare e semplice da preparare.

Le dosi indicate si riferiscono ad un plumcake per stampo da 30 cm, quindi un enorme plumcake allo yogurt di riso e arancia.

Proprio per questo la cottura è più lunga.

Per la ricetta dello yogurt di riso, cliccate a questo link.

Ingredienti per uno stampo da 30 cm:

  • 125 gr yogurt di riso;
  • 400 gr farina di riso;
  • 140 gr fecola di patate;
  • 150 gr olio di riso;
  • 250 gr zucchero;
  • 4 uova;
  • 1 cucchiaino di bicarbonato;
  • 1 arancia piccola succo e scorza;
  • 10 gr di cremor tartato;
  • 2 gr ammoniaca per dolci.

wp-image--563220298

Mescolare e setacciare la farina di riso, la fecola, il bicarbonato, il cremor tartaro e l’amminaca per dolci.

Sbattere le uova con lo zucchero e un volta diventate chiare e spumose, incorporare yogurt e olio.

Unire le polveri precedentemente setacciate poco alla volta e la scorza di arancia.

Infine aggiungere il succo dell’arancia e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto.

Cuocere in uno stampo da plumcake a 180 grado forno statico in basso per circa 45/60 minuti.

E’ possibile controllare la cottura del plumcake inserendo nel mezzo del dolce uno stecchino.

Il plumcake allo yogurt di riso e arancia è pronto!

Potete ricoprirlo di glassa o caramello se lo desiderate oppure con semplice zucchero a velo.

2 risposte a “Plumcake allo yogurt di riso e arancia”

  1. Grazie per la ricetta. Si può fare anche nello stampo in silicone o deve essere antiaderente? La glassa di caramello va messa dopo aver cotto il dolce?

Rispondi