Biscotti allo zafferano senza nickel, glutine, lattosio e uova

20170618_143949

I biscotti allo zafferano senza nickel, glutine, lattosio e uova sono una sfida superata di cui vado particolarmente fiera!

Non avevo mai provato una frolla praticamente senza niente, ma il risultato è stato ottimo!

Morbidi e dal gusto particolarissimo, sono il dolce giusto da proporre per molti tipi di allergie.

Principalmente non contengono nickel, ma possono soddisfare il palato anche di celiaci, intolleranti al lattosio, allergici alle uova o chi semplicemente ama tenersi in forma e sperimentare sapori genuini. Sono adatti anche a chi segue una dieta vegana, perchè privi di prodotti animali.

La ricetta è semplicissima da realizzare e soprattutto molto veloce, quindi adatta anche ai più pigri o agli inesperti.

Sbagliare è impossibile!

Quindi ecco a voi i biscotti allo zafferano senza nickel, glutine, lattosio e uova tutti da gustare!

Allacciamo il grembiule!

Ingredienti:

  • 200/250 gr di farina di riso;
  • 70 gr circa di fecola di patate;
  • 3/4 di banana matura;
  • 100 gr di zucchero;
  • 1 bacca di vaniglia;
  • 1 arancia scorza;
  • 1 bustina di zafferano;
  • 4 cucchiai olio di riso;
  • 4 gr di ammoniaca per dolci;
  • 3/4 cucchiai di yogurt di riso. La ricetta a questo link.

In una ciotola tagliare e schiacciare con la forchetta la banana. E’ necessario che sia ben matura, altrimenti non riuscirà a legare gli altri ingredienti.

Non frullatela, non serve troppo liquida, ma pastosa.

Una volta ridotta in poltiglia, unire lo zucchero. Se preferite anche quello di canna ci sta benissimo.

Mescolare molto bene fino a completo assorbimento e aggiungere l’olio e lo yogurt.

Per la ricetta dello yogurt di riso, cliccate qui.

Mescolare nuovamente e unire gli ingredienti solidi in quest’ordine: farina di riso, fecola, ammoniaca.

Amalgamare molto bene e aggiungere gli aromi.

Lavorare la pasta, regolando la consistenza eventualmente con altra farina di riso oppure con lo yogurt.

Risulterà un panetto molto oleoso, ma compatto.

Stendere il composto tra due fogli di carta forno e con delle formine ritagliare i biscotti.

Consiglio di stendere poco la pasta, perchè risulta migliore la consistenza di biscotti alti. Sono più soffici.

Infornare a 180 gradi per 8/ 10 minuti.

Cuociono pochissimo, quindi attenti a non perderli d’occhio!

E’ possibile farcire i biscotti con marmellata o creme o semplicemente cospargerli di zucchero a velo.

Buona merenda con i biscotti allo zafferano senza nickel, glutine, lattosio e uova!

4 risposte a “Biscotti allo zafferano senza nickel, glutine, lattosio e uova”

  1. Grazie per la ricetta. Va bene se faccio 250 gr di farina di riso o viene troppa? Per lo yogurt di riso seguo la ricetta che hai pubblicato. L’ho già provato ed è buono… La mia vicina ti ringrazia per la ricetta di questi biscotti, è allergica al nichel e al glutine e non ha internet. Ogni volta le faccio assaggiare sempre quello che preparo con ciò che pubblichi e si scrive tutto.

Rispondi