Antistaminici e antistaminici naturali

antistaminici-naturali-allergie

Come spiega il sito www.sapersalute.it , gli antistaminici e gli antistaminici naturali hanno la funzione di bloccare i sintomi delle reazioni allergiche, scatenate dal sistema immunitario. L’allergia quindi è una malattia legata al malfunzionamento del sistema immunitario.

Gli antistaminici naturali ci vengono in aiuto direttamente dalla natura e sono utili per prevenire le reazioni allergiche. Essi sono strettamente collegati all’istamina, cioè la sostanza presente nel corpo, che si occupa della difesa da sostanze estranee. La loro azione consiste nel ridurre i livelli di tale componente per regolare le reazioni allergiche.
Ne esistono diversi tipi:

  • ALIMENTI: frutta, verdura e ortaggi freschi sono potenti antiossidanti, che depurano l’organismo dalle tossine. Contengono infatti, vitamine, sali minerali, polifenoli, omega 3. In parole povere per ridurre l’istamina dovremmo assumere: mele, pesche, melone estivo, cachi, lattuga, zucchine e cetrioli.

Carni rosse e pollame freschi e privati del grasso.

Pesci ricchi di omega 3 salmone, tonno, trota, merluzzo(se tollerato).

Latte e latticini freschi come ricotta e yogurt.

Aceto di mele e olio evo.

  • PIANTE OFFICINALI I principi officinali possono intervenire regolando l’attivazione delle cellule immunitarie e la produzione dei mediatori allergici.

Petasite è una pianta usata per le sue radici da cui si ricavano estratti secchi.

Boswellia serrata è un albero noto per le proprietà antiallergiche e antifiammatorie della sua corteccia.

Aloe vera dalle sue foglie si estrae un gel antiallergico e lenitivo.

  • RIMEDI OMEOPATICI puntano sulla desensibilizzazione del paziente a partire dall’assunzione delle sostanze ricche di istamina in dosi infinitesimali. Agiscono sui fattori psicologici che portano alle manifestazioni allergiche nei pazienti. Ne esistono diverse tipologie in base all’azione che svolgono.

Allergie respiratorie causate principalmente da pollini e polveri.

Dermatite e orticaria causate da contatto diretto o ingestione di alimenti ricchi di istamina.

Allergie alimentari causate da particolari proteine presenti negli alimenti.

Se parliamo invece, di terapie naturali utili contro l’allergia al nichel,  troviamo numerose altre alternative.

  • Tisane: al finocchio, semi di anice e aneto per l’apparato gastrointestinale.
  • Curcuma: è una spezia che permette all’organismo di smaltire più rapidamente i metalli pesanti.
  • Zeolite: la zeolite attivata serve per depurare l’organismo da metalli pesanti, tossine e allergeni. E’ un minerale che si vende in farmacia  sotto forma di capsule e polvere.
  • Olio di ribes nero: è un integratore che aiuta la corretta funzionalità delle membrane cellulari.
  • Ganoderma Lucidum: è un fungo che ha azione chelante, esattamente come la zeolite e l’enterosgel e apporta benefici all’apparato gastrointestinale.
  • Acqua magnetizzata: favorisce la depurazione dell’organismo e l’ eliminazione dei metalli pesanti. E’ possibile ricavarla con acqua minerale magnetizzata con piastra biomagnetica ECO 1 (shop online).
  • Olio di Perilla: E’ un integratore che rafforza le difese dell’organismo.

 

Dunque possiamo tener sotto controllo le nostre allergie, non solo utilizzando le medicine tradizionali, ma curando l’alimentazione e sfruttando i benefici che vengono da piante e derivati. Piccoli accorgimenti che ci permettono di regolare i livelli di istamina in modo semplice e naturale.

2 risposte a “Antistaminici e antistaminici naturali”

Rispondi